1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
Testata per la stampa
 
 
Contenuto della pagina

Malattie dell'Apparato Respiratorio

 

Il servizio di Malattie dell'Apparato Respiratorio offre la diagnostica non invasiva, l'impostazione terapeutica ed il follow up delle malattie broncopolmonari e pleuriche.
È indirizzato all'inquadramento diagnostico dei principali sintomi respiratori: tosse, espettorazione, dispnea, cianosi ed emoftoe.
È dotato di uno spirometro e può integrare gli accertamenti funzionali respiratori utilizzando l'emogasanalizzatore ed avvalendosi delle prestazione di altri servizi diagnostici (radiologia, TC ed ecografia).


 

PRESTAZIONI DIAGNOSTICHE DI FISIOPATOLOGIA RESPIRATORIA

  • SPIROMETRIA - CURVA FLUSSO/VOLUME: test fondamentale per la diagnosi delle sindromi ostruttive (asma bronchiale, enfisema polmonare, bronchite cronica, broncopneumopatia cronica ostruttiva) e la valutazione del danno funzionale respiratorio ed il suo follow up
  • PROVA FARMACODINAMICA DI BRONCODILATAZIONE: permette  di confermare la diagnosi di asma bronchiale, di valutare la reversibilità dell'ostruzione bronchiale e le indicazioni alla terapia broncodilatatrice
  • TEST DI BRONCOPROVOCAZIONE ASPECIFICO: esame centrale nella diagnostica dell'asma bronchiale, nel monitoraggio dell'iperreattività bronchiale; necessario per eseguire una corretta certificazione per le autorità sportive antidoping per gli atleti sottoposti ai controlli
  • EMOGANALISI ARTERIOSA A RIPOSO: per la diagnosi di insufficienza respiratoria, la valutazione dello scambio gassoso, della ventilazione alveolare, dell'equilibrio acido-base ed il controllo dell'ossigenoterapia
 

PRINCIPALI PATOLOGIE DI INTERESSE PNEUMOLOGICO

  • TABAGISMO: il fumo di tabacco è considerato malattia dall'organizzazione mondiale della sanità e con le sue complicanze è responsabile di una significativa riduzione dell'attesa di vita dei fumatori, che sono oltre il 20% della popolazione italiana. Per la cura del tabagismo l' approccio può essere farmacologico e non.
  • ASMA BRONCHIALE: malattia cronica molto diffusa, che colpisce anche ragazzi giovani e che, se non curata,  peggiora la qualità di vita .L'obiettivo realistico della terapia anti asmatica è una vita normale, senza sintomi, con la possibilità di effettuare attività sportiva, anche agonistica, ai massimi livelli.
  • BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva, bronchite cronica ed enfisema polmonare cronico): è la malattia cronica che più sta aumentando come incidenza e presto sarà la terza causa di morte a livello mondiale. Sono malattie prevenibili e curabili anche se non guaribili , che necessitano di accurati controlli specialistici per rallentarne la storia naturale.
  • POLMONITI: necessitano di un preciso inquadramento diagnostico per una  stratificazione del rischio in maniera da valutare le indicazioni al ricovero ed impostare una terapia antibiotica razionale.
  • INTERSTIZIOPATIE POLMONARI
  • MALATTIE PLEURICHE
  • NEOPLASIE POLMONARI

Medici specialisti:Luca Fasano, Marco Patelli, Mario Schiavina, Annalisa Sereni.

 

Informazioni e prenotazioni:
dal Lunedì al Venerdì dalle 8:30 alle 19:00
Sabato dalle 8:30 alle 13:00
Tel. 051.62.22.008