1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
Testata per la stampa
 
 
Contenuto della pagina

Risonanza magnetica


 


La particolare struttura a tunnel corto dell'apparecchio di Risonanza Magnetica (RM), un nuovissimo sistema SIGNA da 1,5 T della General Electric ad elevata potenza di gradienti, consente una diagnostica meno invasiva, particolarmente indicata per pazienti ansiosi o claustrofobici.

 
 


 
 

Le avanzate caratteristiche tecnologiche permettono di esaminare tutti gli organi o segmenti corporei in tempi assai brevi e con sezioni di pochi millimetri o, quando necessario, anche inferiori al millimetro;  infine di realizzare indagini di angioRM, colangio e uroRM.
In particolare è possibile eseguire la Risonanza Multiparametrica della prostata (indicata nello studio dei soggetti a rischio per familiarità, elevati valori di PSA o indagini clinico-strumentali sospette) e quella della mammella. La RM della mammella è un esame supplementare alla mammografia e all'ecografia, non è applicabile a tutte le pazienti, ma solo a casi selezionati, secondo linee guida internazionali. Viene eseguita con mezzo di contrasto, con l'eccezione dello studio delle protesi.

 
 

Servizio di Diagnostica per Immagini

 

Medici Specialisti: Carlo Monti, Libero Barozzi, Bruno Bernardi, Stefano Brusori, Stefano Mignani.

 

Informazioni e prenotazioni:
dal Lunedì al Venerdì dalle 8:30 alle 18:00
Tel. 051.48.11.88